Hai deciso di cambiare le finestre di casa? Bene! Prima di fare la tua scelta ci sono tante cose importanti che dovresti valutare, in modo da non compromettere il comfort, il risparmio energetico e persino la salute di chi vive all’interno dell’abitazione.

La scelta dei serramenti è un momento molto delicato nell’ambito di una ristrutturazione edilizia. Contrariamente all’acquisto di altri beni durevoli come frigoriferi o televisori, la sostituzione delle finestre inciderà in maniera rilevante sul living quotidiano e sul risparmio energetico della casa per decine e decine di anni.

muffa serramenti nuovi

Fig. esempio di muffa formata dopo la sostituzione dei serramenti

 

Gli aspetti da valutare sono tanti e il rischio di commettere errori è altissimo. Proprio per questo motivo è bene essere a conoscenza di alcune basilari informazioni per prendere le giuste decisioni:

  • quale tipologia di finestre si adatta meglio alle tue necessità tra pvc, legno o alluminio?
  • come si potrebbe compromettere irrimediabilmente la salubrità e le prestazioni termoacustiche della tua abitazione?
  • come si modifica la qualità dell’aria all’interno della casa, a seguito della sostituzione dei serramenti? Quali sono i rischi per la tua salute in assenza di giuste precauzioni?
  • Hai mai sentito parlare di condensa alle finestre, muffe che spuntano sui muri, presenza di umidità e cattivi odori che si formano negli ambienti dopo la sostituzione dei vecchi serramenti?

 

Se vuoi saperne di più e desideri prevenire importanti problematiche, questa è la GUIDA che fa per te! SCARICALA QUI, è GRATIS!