Con la Ventilazione Meccanica Controllata l’aria di casa contribuisce al risparmio energetico, perché quella in uscita scambia il proprio calore con quella in entrata, abbassando i consumi, e quindi i costi, di riscaldamento e raffrescamento.

Questo è possibile grazie al recupero di calore, garantito dallo scambiatore entalpico che recupera anche il calore latente contenuto nell’umidità dell’aria esausta. L’energia si risparmia (il consumo elettrico è minimo, meno di una piccola lampadina) e l’aria migliora, in tutte le stagioni.

Anche per questo gli edifici con sistema di Ventilazione Meccanica Controllata migliorano la loro Classe energetica, e acquistano più valore.