La formazione di umidità e muffe in casa è un problema che può presentarsi per svariati motivi, come la presenza di ponti termici o un’eccessiva umidità ambientale. Si manifesta con chiazze sui muri o danni agli intonaci. Il problema dell’umidità nelle abitazioni non è solo estetico, infatti umidità e muffa sono un potenziale pericolo per la salute di chi vive in casa.

Sono diffusi numerosi ‘falsi miti’ sulla muffa e l’umidità in casa e su cosa fare per risolvere il problema, vediamo i più conosciuti:

1. La formazione di muffa sul muro di una casa è indice di umidità da risalita muraria.
Sebbene l’umidità di risalita sia un problema che si può verificare frequentemente, spesso la presenza di muffa o macchie d’umidità è dovuta ad altri fattori, che possono andare dalle infiltrazioni dal tetto ad un’eccessivo indice di umidità ambientale.

2. I muri respirano e, dunque, non serve assicurare il ricambio d’aria per evitare l’accumulo di umidità. Questo è completamente falso: un corretto ricambio d’aria è fondamentale per mantenere un livello di umidità adatto e un’elevata qualità dell’aria indoor.

3. i trattamenti con soluzioni di acqua, limone e/o aceto possono risolvere il problema della presenza della muffa in casa. Anche questa è una falsa credenza: i trattamenti con acqua e aceto o limone possono, al pari dei prodotti chimici reperibili in commercio, togliere lo strato superficiale della muffa, ma non rimuovono lo strato presente in profondità nel muro e nemmeno la causa della formazione della muffa.

4. aprire le finestre al mattino è sufficiente per garantire un corretto ricambio d’aria per tutta la giornata. Per un corretto ricambio d’aria è necessario spalancare le finestre almeno una volta all’ora. Questo però non sempre fattibile, sia a causa della dispersione termica nei mesi freddi che a causa di rumori, inquinanti, insetti e pollini che possono provenire dall’esterno. La soluzione ideale è l’installazione di un sistema di Ventilazione Meccanica Controllata, in grado di ricambiare continuamente l’aria in casa.

Tratto da Ediltecnico.