Il Governo Italiano, nell’ambito dell’obiettivo stabilito dall’Unione Europea secondo il quale entro il 2020 tutti gli edifici dovranno essere realizzati a consumo energetico Quasi Zero o NZEB, ha emanato, il 26 giugno 2015, tre Decreti Ministeriali per chiarire come procedere nella realizzazione di questi edifici.

Il Decreto “Requisiti Minimi” riporta i nuovi valori di trasmittanza termica (ovvero quanto riescono ad isolare dal punto di vista di dispersione termica e spifferi) per le finestre e per i cassonetti, requisiti variabili in funzione della zona climatica e che devono essere obbligatoriamente rispettati nel caso di sostituzione di infissi, a partire dal 1° ottobre 2015.

Per la prima volta è stato fissato un valore limite relativo alle prestazioni isolanti del cassonetto: ciò significa che, nel caso che sopra la finestra ci sia un cassonetto, si deve calcolare anche il valore di trasmittanza termica di questo elemento e verificare che rispetti i limiti stabili.